AURA-SOMA®

Trova gli Operatori di Aura-Soma® sul territorio


TATIANA SHAMA BERTOLINI

 

Aura-Soma®

L'uso del colore come strumento terapeutico affonda le sue radici nelle pratiche di molte importanti culture del passato.
Le testimonianze sugli antichi Egiziani riferiscono che il giallo veniva usato per stimolare le capacità intellettive della mente, mentre il colore rosso si usava per accrescere la forza vitale. I Sumeri si servivano dei colori per guarire i loro malati. Anche per i cinesi il colore è stato sempre fondamentale, infatti nel sistema dei cinque elementi sul quale si basa tutta la loro diagnostica e medicina, ogni elemento viene associato ad un colore. I Tibetani invece sono stati i primi ad associare il colore con la coscienza nel loro piu antico libro sulla dimensione umana.

Sono passati migliaia di anni prima che questa relazione tra colore e coscienza venisse alla luce anche in occidente. Infatti dovevamo aspettare il 1983 per poter avere una opera, semplice, completa e a disposizione di tutti, in cui la relazione tra colore e coscienza venisse chiaramente evidenziata.
La manifestazione materiale di questa spirituale, antichissima relazione tra colore e coscienza, è stata realizzata con la nascita degli oli e delle essenze dell'Aura-Soma®. La creatrice di questa grande opera alchemica è stata Vicky Wall, farmacista, alchimista e meditatrice inglese, che ha dedicato tutta la sua vita al servizio della guarigione.

Aura-Soma® è un sistema olistico non intrusivo che amalgama armonicamente qualità dei colori, delle essenze aromatiche e vibrazioni dei cristalli, in un sistema di auto-guarigione personale, che riporta l'individuo verso la sua propria unità di corpo-mente-spirito. Il centro del sistema è costituito dalle bottiglie bicolore Equilibrium . Mike Booth, direttore mondiale dell'Aura-Soma®, sostiene che, l'insieme dei loro colori rappresenti la nostra totalità. La scelta delle bottiglie, permette quindi, alla persona, di capire quali sono gli aspetti prioritari su cui lavorare.

Con questa breve trattazione storico-tecnica, cercheremo di introdurre il lettore ai principi base del sistema, per permettergli di esplorare il sito con maggiore consapevolezza e di avere un punto di partenza, dal quale scegliere il suo personale percorso, nel mondo Aura-Soma®.


La parola Aura indica il corpo di luce che circonda tutto ciò che vive. In latino questa parola significa "vapore brillante". La parola Soma deriva dal greco e significa "corpo fisico".

L'Aura-Soma® non è altro che la materializzazione dell'energia spirituale dei colori, e una potente sintesi di diversi approcci terapeutici usati dai guaritori di tutti i tempi. Inoltre è riuscita a portare una visione molto più ampia dell'universo del colore. La sua efficacia è anche da attribuire al fatto che combina in sé le qualità terapeutiche di tre regni: il regno minerale, il regno vegetale e il regno della luce-colore. Ogni bottiglia dell'Aura-Soma® ci offre una soave, gentile fusione, dove le proprietà sottili dei cristalli che le sostanze contengono si uniscono alle proprietà delle erbe e dei fiori, sostenute e nutrite dall'arcobaleno della luce.

Il regno minerale

Ogni gemma o cristallo possiede delle proprietà che derivano dalla sua struttura molecolare, dalla sua forma e dal suo colore. Essi ci si offrono con una gamma ricchissima di colorazioni. In relazione al colore le loro vibrazioni vengono abbinate al colore corrispondente dell'olio Aura-Soma®, trasmesse a quest'ultimo con un segretissimo processo cabalistico. L'assorbimento delle loro specifiche e differenti frequenze da parte delle sostanze dell'Aura-Soma® ne apportano luce ed armonia. La vibrazione e spesso anche la polvere che si ottiene da queste pietre è, ancora oggi, ampiamente usata nelle più antiche medicine del pianeta come l'ayurvedica e la tibetana.

Il regno vegetale

Gli oli Equilibrium si compongono di due frazioni: quella superiore a base oleosa, quella inferiore a base acquosa. Vicky Wall è riuscita a combinare in una unica bottiglia le proprietà acquose delle piante, cioé l'estratto e le proprietà oleose, cioé gli oli essenziali. Nessuna bottiglia contiene conservanti chimici, cosicché sono l'espressione del vibrante mondo vegetale con tutto il bagaglio delle sue memorie. L'aroma, fornito dalle piante, è un potentissimo componente del sistema in quanto svolge, attraverso l'olfatto, l'importantissima funzione di trasmissione di messaggi al sistema nervoso, e quindi di riattivazione di quella parte di memorie registrate nel sistema limbico, dove risiede la parte primordiale, la più incontaminata, la più innocente del nostro essere: il nostro guaritore interiore.

Il regno del colore

Il colore è una espressione di vibrazioni, di energia. Quando ci sentiamo attratti da un colore o dalle sue combinazioni, se ne siamo consapevoli, e conosciamo almeno alcuni dei segreti che questi celano, possiamo guardare come attraverso uno specchio la nostra anima in tutto il suo splendore o in tutte le sue ferite. Il risultato è che i colori ci mettono in grado di scoprire qualcosa di più, o qualcosa che la nostra mente ancora non sospettava, su noi stessi. Per mezzo della scelta dei colori delle bottiglie dell'Aura-Soma®, tutti vibranti in modo speciale, noi possiamo riconoscere il nostro potenziale, ed avviare un processo individuale di trasformazione.

Si dice che le bottiglie Equilibrium dell'Aura-Soma®, che oggi sono 110, e hanno ormai superato il magico numero di 108, ospitino le energie viventi degli spiriti o devas della luce, del colore, dei cristalli, delle piante e delle acque, e che questi, in esse rinchiusi, aspettino sempre qualcuno che li esorti a venire fuori per mettersi al suo servizio.

La chiave magica, che essi riconoscono e grazie alla quale si mettono all'opera, è quella dell'amore-rispetto. In questo senso l'Aura-Soma® non si può intendere come una terapia, ma come uno strumento che trascende ogni tipo di terapia poiché è stata creata per rispecchiare l'anima. Qui non c'è bisogno, come in qualsiasi altra terapia, di essere intrusivi, in quanto la magia sta proprio nel fatto che quando ci si specchia, immediatamente, una specie di magico laser si mette in moto per andare a dissolvere quelle ferite, quei blocchi e quelle ombre che ostacolano la nostra fioritura interiore.

Il lavoro che poi, gli abitanti delle bottiglie, svolgono è quello di ripristinare ordine e chiarezza nel nostro essere, ristabilizzando le lunghezze d'onda in noi, attraverso le lunghezze d'onda delle bottiglie Equilibrium che noi stessi scegliamo.

[fonte]