Ariella Colavizza


«L'accoglienza e l'ascolto attraverso le mani e il cuore, facendo da catalizzatore alla trasformazione personale».

• Operatrice DBN Pratica Metamorfica N° 2019/PM01. 

• Counselor certificata FAIP N° 1664.

CONTATTI

Cell.: 347 3184890
Email: aricolavi@libero.it
Pagina Facebook: Ariella Colavizza 

Prenotazioni al numero di cellulare o via mail.
Costi e orari variabili.

Zone di attività:

Friuli Venezia Giulia.


Categorie di appartenenza:

Counseling, Pratica Metamorfica.




ARIELLA COLAVIZZA | Biografia

La curiosità e l'andare a scoprire mondi muovi è sempre stata una mia indole. Fin da piccola la natura, il territorio sono stati lo scenario per immaginare, scoprire, divertirmi e sentirmi bene. Ed ecco che la natura vitale aveva la sua scintilla già in quegli anni.
Crescendo sono passata per gli studi universitari in Economia del Turismo (il territorio, il connettersi e condividere con le persone c'era sempre).
L'anno di svolta è stato il 2008, con un lutto molto doloroso e una malattia oncologica da comprendere. L'inizio di una profonda ricerca e una trasformazione personale, interiore quanto esteriore, è stato li.
Si sono succeduti diversi corsi, dal massaggio alla crescita personale. Due quelli principali: il Counseling e la Pratica Metamorfica.
Tasselli che si innescano uno nell'altro, in un susseguirsi fluido e vitale.
Sono una camminatrice appassionata, ho percorso diversi cammini e proprio il camminare, reale quanto simbolico, sono il mio talento.
Cammino a piedi scalzi e sui piedi scalzi danzano le mie mani negli incontri di Pratica Metamorfica.




La disciplina di Ariella


La Pratica Metamorfica

il contatto che agisce sui nostri blocchi prenatali.

Il tocco che fa della dolcezza la via per essere liberi da condizionamenti e rigidità.


Metamorficajpg


La Pratica Metamorfica è un leggero massaggio che, applicato in specifiche zone del corpo, aiuta la persona ad attingere alle proprie capacità, per essere in grado di sciogliere blocchi ed eventi limitanti che si sviluppano dal momento del concepimento fino nella formazione del feto, durante il periodo della gestazione.


Ideata e sviluppata in Inghilterra a partire dagli anni ’50 dal riflessologo e naturopata inglese Robert Saint John, la Pratica Metamorfica, più che un massaggio vero e proprio, è un delicato accarezzamento eseguito con la punta delle dita, non invasivo, sicuro, facile e gradevole sia da ricevere che da praticare.


Questa tecnica vibrazionale riattiva l’energia vitale del concepimento per la trasformazione personale e la risoluzione di memorie dolorose; interessa le zone interne di piedi (punto riflesso della colonna vertebrale), mani e parti centrali della testa.
Attraverso il tocco di questa tecnica avviene una «metamorfosi» ovvero l’arte della trasformazione, lasciando andare le limitazioni del passato.


Come agisce la Pratica Metamorfica
Nei nove mesi di gravidanza si programma la matrice emozionale, affettiva ed energetica del feto, che condizionerà tutta l’esistenza successiva dell’individuo, influenzando la qualità della relazione con se stesso e il mondo. Questa pratica accompagna la capacità dell'individuo di trovare una nuova via di espressione, più libera e consapevole.

website counter


I contenuti testuali, grafici e multimediali ospitati dal sito di Ahau Eventi Olistici - e qui compresi tra titolo della pagina e counter delle visite - sono di proprietà dell’Operatore qui riportato, che li ha forniti e/o approvati in fede e sotto la sua piena responsabilità. Possono essere riprodotti altrove, anche parzialmente, solo previo consenso dell’Operatore stesso.